Ecologia

Zink ist ein ökologisches Material mit einer hohen Recycling-Quote.

Sostenibilità ambientale

  • Elemento naturale
  • Risorse sostenibili
  • Superficie naturale e assenza di manutenzione
  • Duraturo nel tempo
  • 100% reciclabile
  • Ciclo di recupero del materiale assicurato
  • Basso consumo di energia primaria

Elemento naturale

Lo zinco è uno dei primi dieci elementi presenti sulla crosta terrestre. Lo zinco è al secondo posto come principale oligoelemento dietro al ferro e svolge un ruolo importante per numerose funzioni fisiologiche e biochimiche. Lo zinco regola gli ormoni, stabilizza la membrana cellulare, influenza la crescita e svolge un ruolo importante per i nervi, gli occhi, la pelle, la guarigione delle ferite e il sistema immunitario.

Risorse sostenibili

Allo stato di minerale di zinco è disponibile su larga scala sia dal punto di vista geologico così come geografico a livello mondiale viene estratto principalmente a cielo aperto. Attualmente, le più importanti aree di estrazione del minerale sono in Australia, Canada e Perù.  Ma ci sono anche produttori  di zinco importanti come la Cina, il Giappone, il Messico, lo Zaire e alcuni paesi europei. Secondo le attuali norme tecniche di estrazione, le riserve di zinco in tutto il mondo sono stimate in 3.400 milioni di tonnellate - in base ai quantitativi di produzione attuali questo sarebbe una riserva per i prossimi 700 anni. In questo contesto, la quota di riciclaggio del materiale non è stata presa in considerazione. Pertanto lo zinco non appartiene a risorse limitate.

Superficie naturale e assenza di manutenzione

I prodotti RHEINZINK-PATINA LINE  hanno una superficie naturale e sono privi di rivestimento o strato di fosfato permanente.  Non hanno bisogno di alcuna manutenzione o regolari intervalli di manutenzione. Nel corso del tempo il blue-grey o il graphite-grey formano uno strato protettivo - la cosiddetta "patina". Grazie alla naturale formazione della patina, si ha un effetto autorigenerante nel caso di graffiature.

Duraturo nel tempo

Il cosiddetto zinco "industriale" era già stato già utilizzato nel diciannovesimo secolo dal famoso architetto Carl Friedrich Schinkel.
Gli edifici progettati da Schinkel (1781-1841) recentemente sono stati ristrutturati - a meno che non fossero caduti vittima delle distruzioni dell'ultima guerra mondiale.  Questo sta a dimostrare la durata delle applicazioni in zinco come elementi per la protezione dagli agenti atmosferici. La patina protegge dalla corrosione e conferisce una durabilità al materiale. Lo strato protettivo, insolubile all'acqua, si ricostituisce in modo permanente secondo le cause ambientali/erosive (naturali oppure da inquinamento) generando sempre nuova patina.
A causa della notevole riduzione dell'inquinamento ambientale nel corso degli ultimi decenni in Europa è diminuita l'azione erosiva sul laminato, tale che le aspettative di vita per una copertura in RHEINZINK sono praticamente di 100-120 anni. Naturalmente questo richiede una corretta esecuzione dell'installazione nonchè stratificazione pacchetto funzionale.
I seguenti organi e istituti di certificazione confermano la durata materiale RHEINZINK:
BMUB Ministero federale tedesco per l'Ambiente,  della protezione della natura, di costruzione e sicurezza nucleare: lo Zinco-titanio come copertura > 50 anni (fonte: tabella "La durata di vita degli elementi costruttivi  per l'analisi del ciclo di vita, secondo la valutazione del sistema per l'edilizia sostenibile delle costruzioni federali ") che, BRE (Building Research Establishment Ltd.), organismo di certificazione Britannico stima l'aspettativa di vita per il RHEINZINK in copertura o facciata di almeno 80 anni nel contesto della valutazione del ciclo di vita. L'Istituto TNO (Built Environment e Geoscienze), Breda, Paesi Bassi: indica la durata minima per grondaie e pluviali > 75 anni.

Riciclaggio

Il tema della riciclabilità assume un ruolo importante nel campo dell'edilizia sostenibile. Il processo di demolizione di un edificio fa parte del suo ciclo di vita e deve essere considerato specificatamente. Gli obiettivi principali sono la tutela delle risorse naturali e la prevenzione di alti tassi di scarto. Un elevato grado di riciclabilità garantisce il reintegro delle parti dell'edificio all'interno del ciclo naturale di energia e materiali. Pertanto sono da preferire i materiali da costruzione che possono essere direttamente riutilizzati o riciclati. Fondamentalmente i prodotti RHEINZINK durano per sempre. Nel caso in cui avvenga una ristrutturazione o alla fine dell'utilizzo di un edificio, è possibile senza problemi una raccolta differenziata. Tutti i prodotti della linea PATINA LINE sono riciclabili al 100%, senza procedure aggiuntive come la rimozione di verniciature o la separazione dei materiali compositi. Gli scarti derivanti dal processo di laminazione vengono rifusi e trasformati in nuovi prodotti. In Germania, il valore di riciclaggio per laminati di zinco è > 95% - di conseguenza quasi nessuna parte di zinco viene persa. Oggi,  grazie all’alto tasso di riciclaggio, quasi un terzo del materiale è costituito da materiale riciclato - tale quota è limitata solo dal fatto che i prodotti di zinco hanno una durata molto lunga.
Il fabbisogno energetico per il riciclaggio del RHEINZINK è costituito solo dal 5% dell'energia primaria. Ciò significa che il 95% dell'energia può essere salvata rispetto alla produzione primaria. Considerando l'aspetto economico, ovvero che il valore del metallo da rottamare oggi può raggiungere fino al 60% della quotazione dello zinco come materia prima, la decisione a favore di un materiale naturale è anche estremamente sostenibile.

Basso consumo di energia primaria

Grazie alla bassa temperatura di fusione durante la produzione di circa 520°, relativamente bassa rispetto ad altri metalli, e la quota di zinco riciclato utilizzato, i prodotti RHEINZINK presentano un basso contenuto di energia primaria.  Essi possono sostenere facilmente il confronto con altri metalli da costruzione o materiali di copertura tradizionali come le tegole in cemento o argilla.
Si prega di confrontare le nostre Dichiarazioni ambientali di prodotto (EPD)

 

 

Dichiarazioni e certificazioni del prodotto

Le proprietà ecologiche del RHEINZINK sono stati valutate e certificate da istituti indipendenti.

Continua

Gestione dell'acqua piovana

Per saperne di più circa l'infiltrazione o l'uso dell’acqua piovana proveniente dai tetti in zinco.

Continua

Protezione da elettrosmog

E' provato che RHEINZINK ha una schermatura di oltre il 99% della radiazione elettromagnetica.

Continua

RHEINZINK worldwide

Contatto telefonico
 
+39 045 6210 310